Cesena-Tavagnacco 0-1: la cronaca della partita

Cesena-Tavagnacco 0-1: la cronaca della partita

Cesena FC – Tavagnacco 0-1
Reti: 11′ Ferin (T).
Ammoniti: 53′ Donda (T), 69′ Petralia (C), 84′ Pastore (C), 89′ Cuciniello (C).
Arbitro Signor Gabriele Sacchi della Sezione di Macerata, coadiuvato dai Signori Gregorio Maria Galieni della Sezione di Ascoli Piceno 
e Justin Dervishi della Sezione di San Benedetto del Tronto
Cesena FC
Frigotto, Pavana (85′ Costa), Casadei (69′ Cuciniello), Pastore, Carlini, Zanni, Dahlberg, Georgiou (61′ Bernardi) Costi, Petralia (85′ Musolino), Galli.
A disposizione
Pignagnoli, Nagni, Simei, Casadio, Monti.
Allenatore Michele ARDITO
Tavagnacco
Beretta, donda, Tuttino, Zuliani, Ferin (90′ Stella) , Milan (77′ Devoto), Sciberras, Caneo, Kongouli (80′ Roder), Grosso, Rossi.
A disposizione
Girardi, Cetrangolo, Moroso, Castro Garcia.
Allenatore
Marco Rossi
Giornata estiva, il terreno del centro sportivo di Martorano si presenta in perfette condizioni.
Pronti via
Le squadre si studiano e il gioco permane molto a centrocampo. 7′ Primo tiro verso la porta lo fa la squadra ospite con Tuttino blocca Frigotto.
Le squadre si studiano e il gioco permane molto a centrocampo. 9′ lancio al limite di Georgiou x Galli esce Beretta e libera.
11′ ospiti in vantaggio; Carlini da palla indietro a Frigotto che lancia x Georgiou la quale viene anticipata da Kongouli, assist x Ferin che tutta sola in area trafigge Frigotto.
Il Cesena cerca di riordinare le idee e tenta più di una volta di avvicinarsi alla porta ospite ma la difesa attenta, libera sempre.
Quando viene giù la squadra Friulana da dei grossi grattacapi alla porta Romagnola, come al 27′ su angolo salta di testa sempre Ferin colpisce la palla e sfiora il palo sx di Frigotto.
La squadra romagnola crea, gioca, ma non arriva mai alla porta . 40′ calcio d’angolo batte Georgiou colpo di testa di Pavana fuori.
44′ Cesena in avanti, scambio Carlini Costi Carlini, libera Tuttino. Finisce un brutto primo tempo da parte del Cesena che praticamente non ha quasi mai visto la porta avversaria, con il Tavagnacco che fino a questo momento merita il vantaggio.
Ripresa parte forte la squadra ospite; 46′ calcio di punizione battuto da Tuttino la palla attraversa tutta l’area e Georgiou mette in angolo. Batte Caneo esce frigotto con i pugni libera l’area dalla palla.
49′ contropiede tavagnacco Kongouli sola davanti a Frigotto che vola e riesce a deviare jl pallone in angolo.
53′ ammonita Donda x gioco falloso.
55′ Cesena gran tiro di Costi finisce abbondantemente fuori.
64′ arriva il pareggio x il Cesena con Bernardi ma incredibile il segnalinee alza la bandiera x un ipotetico fuori gioco. Inizia a piovere.
66′ tavagnacco vicino al raddoppio con Kongouli, calcia e Casadei devia la palla in angolo.
69′ ammonita Petralia Cesena.
Cesena in affanno tenta di imbastire una azione una, ma la difesa friulana tiene. Anzi è proprio il tavagnacco ancora ad impensierire l’area romagnola.
84′ ammonita Pastore Cesena. Tavagnacco 84′ vicino al raddoppio che non avviene solo grazie a Frigotto che vola sul tiro di Roder e manda la palla in angolo.
89′ Cesena ammonita Cuciniello.
Il direttore di gara concede 5 minuti di recupero. 93′ attacco Cesena Zanni libera Costi calcia devia Zuliani angolo.
Finisce la partita, vinta meritatamente dal Tavagnacco. Per il Cesena, inesistente, arriva una sconfitta meritata, dove sono emersi i soliti problemi, purtroppo non vediamo la porta.
Cesena 01 Maggio 2022
Franco Scolozzi Addetto Stampa Cesena FC Femminile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.