Tavagnacco-Cesena 1-1: la cronaca della partita

Tavagnacco-Cesena 1-1: la cronaca della partita

TAVAGNACCO – CESENA FC   1 – 1

Reti: 20’ Costa (C), 49’ Tuttino (T).

Arbitro Mattia DRIGO della sezione di Portogruaro, coadiuvato dai Signori Alberto CALLOVI di San Donato di Piave e Pier Guido MORSANUTO di Portogruaro.

TAVAGNACCO

Beretta, Donda, Tuttino, Devoto (65’ Ferin), Sciberras, Caneo, Toomey, Abouziane (76’ Milan), Kongouli, Grosso (87’ Gianesin), Rossi .-

A disposizione Girardi, Stella, Pinatti

Allenatore Marco ROSSI

CESENA FC

Frigotto, Cuciniello (65’ Simei), Pastore, Costa, Carlini, Mancuso (46’ Pavana, 78’ Beleffi), Franco, Georgiou, Pinna (65’ Galli), Vivirito (56’ Petralia), Costi.

A disposizione Pignagnoli, Nagni, Casadio, Bernardi.-

Allenatore Roberto ROSSI

Prima giornata di campionato per il Cesena di mister Rossi, subito una bella trasferta in Friuli in quel di Tavagnacco.

Il terreno del comunale si presenta in ottime condizioni giornata estiva.
4′ minuto passaggio indietro di Pastore verso il numero uno cesenate che afferra la palla bloccandola. Il direttore di gara fischia il calcio di punizione in area di seconda, batte Tuttino palla rimbalza su Costi e finisce sulla traversa. 

7′ avanti Cesena, scende sulla fascia destra Carlini cross in area colpo di testa di Pinna con la sfera che sfiora il palo destro di Beretta.

9′ delizioso assist di Pinna che libera in area Costi, questa calcia di sinistro e fa la barba al palo destro.


17′ angolo Cesena batte Vivirito salta di testa Cuciniello palla fuori.

20′ sempre Cesena in  avanti , Carlini ruba palla a centrocampo lancia al centro brava Vivirito che colpisce al volo, respinge di pugno Berretta.

Un minuto dopo romagnole in vantaggio gran gol della Costa, riceve palla a centrocampo e da 35 metri calcia un missile con palla in rete sotto la traversa.

26′ contropiede friulano cross di Toomey sulla fascia destra palla sul palo.

Il Cesena pressa alto; 30′ ottima azione Mancuso Franco questa apre x Costi che calcia a lato.

La gara continua con il Cesena che continua a pressare e tenere in ansia la porta friulana fino al termine del primo tempo. L’arbitro dopo 2 minuti di recupero, manda tutti negli spogliatoi.

Ripresa, Cesena 46′ esce Mancuso colpita duro nel primo tempo al ginocchio entra Pavana.

49′ pareggio del Tavagnacco, perde palla la difesa romagnola al limite, ne approfitta Tuttino che con un gran tiro sorprende Frigotto, la sfera si infila nel sette alla destra del portiere romagnolo.

55′ calcio di punizione di Vivirito palla a Costi tocca ma blocca beretta.
57′ ci riprova Tuttino dal limite con la sfera sopra la traversa.
66′ Friulane pericolose; scende Kongouli dalla destra entra in area gli va incontro Frigotto e a porta libera calcia fuori.

Caldo asfissiante le squadre soffrono un po’.

78 Tavagnacco ancora pericoloso su calcio d’angolo colpo di testa di Grosso salva sulla linea Costi.

Esce per infortunio Pavana entra Beleffi. Spinge la squadra di casa e soffre il Cesena.
86′ gran tiro di Petralia dal limite palla fuori.

Il direttore concede 4 minuti di recupero; 92′ occasionissima palla gol per il Tavagnacco; Milan ben lanciata da Rossi, entra palla al piede in aria e qui c’è tutta la bravura del portiere bianconero Frigotto che esce a valanga e respinge il pallone in fallo laterale.

93′ angolo Cesena salta e colpisce di testa Simei palla a lato.

Termina una bella partita, combattuta e sofferta da entrambe le formazioni, primo tempo di marca Romagnola con gol e occasioni mancate, ripresa marca Friulana con altrettante opportunità sprecate.

Tavagnacco (Udine) 12 settembre 2021

Franco Scolozzi Addetto Stampa Cesena FC Femminile

TAVAGNACCO – CESENA FC   1 – 1

Reti: 20’ Costa (C), 49’ Tuttino (T).

Arbitro Mattia DRIGO della sezione di Portogruaro, coadiuvato dai Signori Alberto CALLOVI di San Donato di Piave e Pier Guido MORSANUTO di Portogruaro.

TAVAGNACCO

Beretta, Donda, Tuttino, Devoto (65’ Ferin), Sciberras, Caneo, Toomey, Abouziane (76’ Milan), Kongouli, Grosso (87’ Gianesin), Rossi .-

A disposizione Girardi, Stella, Pinatti

Allenatore Marco ROSSI

CESENA FC

Frigotto, Cuciniello (65’ Simei), Pastore, Costa, Carlini, Mancuso (46’ Pavana, 78’ Beleffi), Franco, Georgiou, Pinna (65’ Galli), Vivirito (56’ Petralia), Costi.

A disposizione Pignagnoli, Nagni, Casadio, Bernardi.-

Allenatore Roberto ROSSI

Prima giornata di campionato per il Cesena di mister Rossi, subito una bella trasferta in Friuli in quel di Tavagnacco.

Il terreno del comunale si presenta in ottime condizioni giornata estiva.
4′ minuto passaggio indietro di Pastore verso il numero uno cesenate che afferra la palla bloccandola. Il direttore di gara fischia il calcio di punizione in area di seconda, batte Tuttino palla rimbalza su Costi e finisce sulla traversa. 

7′ avanti Cesena, scende sulla fascia destra Carlini cross in area colpo di testa di Pinna con la sfera che sfiora il palo destro di Beretta.

9′ delizioso assist di Pinna che libera in area Costi, questa calcia di sinistro e fa la barba al palo destro.


17′ angolo Cesena batte Vivirito salta di testa Cuciniello palla fuori.

20′ sempre Cesena in  avanti , Carlini ruba palla a centrocampo lancia al centro brava Vivirito che colpisce al volo, respinge di pugno Berretta.

Un minuto dopo romagnole in vantaggio gran gol della Costa, riceve palla a centrocampo e da 35 metri calcia un missile con palla in rete sotto la traversa.

26′ contropiede friulano cross di Toomey sulla fascia destra palla sul palo.

Il Cesena pressa alto; 30′ ottima azione Mancuso Franco questa apre x Costi che calcia a lato.

La gara continua con il Cesena che continua a pressare e tenere in ansia la porta friulana fino al termine del primo tempo. L’arbitro dopo 2 minuti di recupero, manda tutti negli spogliatoi.

Ripresa, Cesena 46′ esce Mancuso colpita duro nel primo tempo al ginocchio entra Pavana.

49′ pareggio del Tavagnacco, perde palla la difesa romagnola al limite, ne approfitta Tuttino che con un gran tiro sorprende Frigotto, la sfera si infila nel sette alla destra del portiere romagnolo.

55′ calcio di punizione di Vivirito palla a Costi tocca ma blocca beretta.
57′ ci riprova Tuttino dal limite con la sfera sopra la traversa.
66′ Friulane pericolose; scende Kongouli dalla destra entra in area gli va incontro Frigotto e a porta libera calcia fuori.

Caldo asfissiante le squadre soffrono un po’.

78 Tavagnacco ancora pericoloso su calcio d’angolo colpo di testa di Grosso salva sulla linea Costi.

Esce per infortunio Pavana entra Beleffi. Spinge la squadra di casa e soffre il Cesena.
86′ gran tiro di Petralia dal limite palla fuori.

Il direttore concede 4 minuti di recupero; 92′ occasionissima palla gol per il Tavagnacco; Milan ben lanciata da Rossi, entra palla al piede in aria e qui c’è tutta la bravura del portiere bianconero Frigotto che esce a valanga e respinge il pallone in fallo laterale.

93′ angolo Cesena salta e colpisce di testa Simei palla a lato.

Termina una bella partita, combattuta e sofferta da entrambe le formazioni, primo tempo di marca Romagnola con gol e occasioni mancate, ripresa marca Friulana con altrettante opportunità sprecate.

Tavagnacco (Udine) 12 settembre 2021

Franco Scolozzi Addetto Stampa Cesena FC Femminile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.